Pony Express Roma 

Cerchi un corriere espresso di fiducia?  Chiamaci 0651430912

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 479
Martedì, 10 Maggio 2016 13:20

Lavorare da Pony Express

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Lavorare da Pony Express

Trovare lavoro in tempi di crisi non è facile, soprattutto perché la tecnologia, che da un lato facilita e velocizza i processi lavorativi, dall'altro riduce i posti per il personale. 

Il web è parte integrante della vita quotidiana delle persone e delle aziende, l'e-commerce imperversa, perché offre maggiore convenienza, possibilità di scelta e comodità, infatti con pochi clic dal proprio computer e senza limitazioni di giorno ed orario, si può acquistare più o meno di tutto, dai prodotti ai servizi. Le aziende vendono sul web e gli individui acquistano, senza muoversi di casa, facendosi spedire i prodotti a domicilio. Nel prossimo futuro saranno ancor di più le merci a muoversi rispetto alle persone e naturalmente serve chi le trasporti.

Oggi più che mai c'è l'esigenza di consegnare pacchi e buste in maniera rapida e sicura.

 

Un rilancio per la figura del pony express. Queste due parole derivano ovviamente dall'inglese, infatti questo nome nacque nel 1860 negli Stati Uniti d'America, per il primo servizio di posta prioritaria. Postini a cavallo che portavano le buste urgenti dal Nord al Sud, ma soprattutto da Est a Ovest, degli USA. La definizione di pony express è riferita sia all'agenzia che effettua il recapito, sia all'addetto, che opera con moto o motorino e rimane collegato con l'agenzia stessa via radio. Il servizio del 1860 terminò dopo una anno e mezzo, perdendo il doppio di quanto aveva guadagnato, ma l'idea è rimasta, tanto da arrivare con successo fino ad oggi. Ci sono anche buone prospettive per il futuro.

Da molti è considerato un lavoro semplice, adatto ai giovani alle prime armi, ai ragazzi che vogliono guadagnare qualcosa per gli studi, ma in realtà è a tutti gli effetti una professione e può offrire buone opportunità economiche ed esperienziali. 

Per poterlo svolgere con profitto, ci vogliono attitudini che non sono particolarmente comuni. Innanzitutto ci vuole molta concentrazione da dedicare agli obiettivi di tutti i giorni, avere serenità mentale e tanta pazienza, per far fronte agli imprevisti, legati al traffico cittadino ed anche ad eventuali comportamenti non impeccabili delle persone al volante. La caratteristica principale per il pony express è comunque l'affidabilità verso i clienti, per soddisfare in maniera precisa e puntuale le loro richieste. Spesso i clienti sono abituali, fedeli all'agenzia e si aspettano un servizio personalizzato, rispettoso dei loro criteri di soddisfazione. Si tratta frequentamente di studi legali e notarili, centri stampa, broker, agenzie di assicurazioni e pubblicitarie, tutti uffici che inviano e ricevono documenti molto importanti e delicati, per questo si deve garantire efficienza, altrimenti si perde il cliente. Si tratta di spedire contratti, atti legali, notifiche che hanno una scadenza precisa, oltre la quale perdono di validità, arrecando dei danni a chi li invia. La concorrenza è molta. Per assicurare il recapito celere e senza danneggiamenti ci si deve affidare ad un mezzo adeguato, un motorino, un automobile oppure un furgone, a seconda delle dimensioni dei pacchi da trasportare.  Se si usa un'auto o un furgone, è bene che sia un metano e non solo per il risparimio. Il metano inquina pochissimo e non emette alcune sostanze nocive che invece sono presenti nella benzina, nel gasolio e nel gpl. In ogni caso la manutenzione frequente aiuta, per evitare spiacevoli guasti che possono far ritardare le consegne. Si devono prevenire le rotture. E' bene fare controlli periodici, che non solo garantiscono il funzionamento generale del'auto, ma permettono anche di viaggiare in sicurezza. La pressione delle gomme, ad esempio, è importante per la tenuta di strada del veicolo. 

Bisogna conoscere bene la città per poterla percorrere velocemente utilizzando scorciatoie, sapendo anche gli orari del traffico e dei flussi nelle varie vie cittadine. Con il motorino poi si può zigzagare tra le auto, per ridurre i tempi e superare le code in strada.

Il lavoro di pony express, però, può essere vario e divertente, si incontrano persone nuove, non stare chiusi in un ufficio fa passare velocemente la giornata, misurarsi con le sfide quotidiane, poste dal traffico e dalle consegne, che aiutano ad imparare qualcosa di nuovo. Si diventa parte di una squadra, giocando in un ruolo determinante.

Letto 2378 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Giugno 2016 13:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

La vostra garanzia? I nostri clienti

  • Loghi Footer 1
  • Loghi Footer 2
  • Loghi Footer 3
  • Loghi Footer4